lunedì 25 marzo 2013

Conferenza serale Agire come Gruppo a Milano



Conferenza serale su “Agire come Gruppo”. Leggi i commenti dei partecipanti


“Dall’intervento formativo di questa sera ho avuto molti benefici, perché stò lavorando con un gruppo nuovo di persone. Sono rimasto soddisfatto, soprattutto dagli esempi costanti e reali.” Sergio

“Il beneficio dall’intervento formativo di questa sera è stato molto interessante perché è stato approcciato un argomento nuovo e mi ha soddisfatto. L’intervento utile durante la serata è stata l’impronta “dell’allenatore” che è prioritaria rispetto ai componenti della “squadra” e questo è un concetto di per sé non così evidente, ma importante.” Aldo

“In questa serata ho potuto comprendere il fatto di avere affinità per controllare e farsi controllare, questo ha certamente soddisfatto le mie aspettative. Inoltre è stato utile l’argomento su come ottenere un gruppo.” Francesco

“Ora dopo la serata ho una maggiore consapevolezza, su cosa è necessario, per fare una squadra. Ho trovato utili gli esempi e le parti che espongono i principi da seguire per creare un gruppo. Ottima l’esposizione degli argomenti.” Marco

“Ho compreso –durante la serata- cosa è un gruppo in modo più netto, come è produttivo quando è unito e quando ogni membro sa esattamente cosa fa l’altro. Questo ha soddisfatto molto le mie aspettative, ed è stato utile l’argomento sulla forza del gruppo quando tutti i membri si includono l’uno con l’altro, e questo è stato l’errore nel mio gruppo. Io vorrei sapere di più sull’argomento e su come ottenere un gruppo.” Debora

“In questa serata ho risolto fallimenti passati che erano “inspiegabili”, e questo ha soddisfatto le mie aspettative. E’ stato utile comprendere il ruolo del Leader mi ha aiutato a focalizzare i problemi.” Roberto

“Con questa serata ho potuto porre l’attenzione sull’ottenimento del controllo e questo mi ha soddisfatto, l’importanza per il gruppo è di avere un obbiettivo comune e dichiarato che sia da guida.” Paola

“Il beneficio di aver capito che si può e si deve essere più causa sulle persone, è ciò che ti permette di avere il vero divertimento in ciò che si fa. L’argomento che mi ha soddisfatto molto è quello sull’inclusione. Grazie mille e un milione di grazie,  per questa grande opportunità che ci date partecipando.” Arianna

“L’intervento ha allargato i miei punti di vista, sempre di più così soddisfatto sempre più le mie aspettative dalla serata. Maggior serenità nell’affrontare il gruppo e tranquillità nell’espansione è stato l’argomento più utile.” Adelio

"Ho visto quanto è importante in un gruppo, includere tutti i membri, non solo quelli a cui è facile dare affinità (per me sono i bambini). Ora lo farò anche con le insegnanti !! Ho capito che bisogna allineare lo scopo di tutti i membri del gruppo alla scena ideale così da andare nella stessa direzione, perchè è vitale per il gruppo. Giuliana

Nessun commento:

Posta un commento